Skip to content

Parco del Mincio


Pagina articoli sul Parco del Mincio

Segui il parco su FacebooK: ESCURSIONI nelle TERRE del MINCIO e PARCO del MINCIO


Parco del Mincio


Il parco


L’area protetta è stata istituita dalla Regione Lombardia nel 1984 (L.R. 8 settembre 1984 n.47) e comprende il territorio dei 13 comuni lombardi che si trovano lungo il fiume Mincio (vedi mappa), emissario del Lago di Garda. Il Mincio ha una lunghezza di circa 73 km, esce dal Garda in corrispondenza dell’abitato di Peschiera del Garda (VR), entra in territorio mantovano dopo pochi chilometri, a Ponti sul Mincio e sfocia nel Po a Sacchetta di Sustinente. Attraversa i dolci rilievi dei colli morenici del Garda punteggiati da numerosi borghi fortificati e si sviluppa lungo la pianura padana fino a terminare nel grande fiume.
E’ amministrata dal Parco del Mincio, ente pubblico regionale.
Considerata la grande estensione, che ingloba numerosi centri urbani, è visitabile liberamente, sempre e senza bisogno di prenotazioni.
Ha una superficie di 15.942 ettari
Altezza: h. minima 13 metri sul livello del mare, h. massima 129 metri sul livello del mare


Riserve Naturali


Il Parco comprende al suo interno Riserve Naturali e siti della Rete Europea Natura 2000 (i dati di estensione vanno sovrapposti, non sommati):
Riserva regionale Valli del Mincio: 1.426 ettari nei Comuni di Rodigo (Rivalta), Curtatone (Grazie), Porto Mantovano (Soave) e Mantova (parte Nord del lago Superiore)
SIC Ansa e Valli del Mincio: 1058 ettari Riserva regionale Vallazza: 521 ettari
ZPS Valli del Mincio: 1.947,72 ettari e sviluppo lineare di circa 6,7 km. da Rivalta a Pietole, includendo la Riserva Naturale Valli del Mincio, i tre laghi di Mantova e la Riserva Naturale della Vallazza Riserva Naturale, SIC e ZPS Vallazza: circa 500 ettari nei Comuni di Mantova (lago Inferiore) e Virgilio (Pietole)
SIC Chiavica del Moro: 25 ettari, lanca del Mincio tra il canale Bianco e il Mincio nei comuni di Mantova e Roncoferraro.
Riserva regionale Castellaro Lagusello: 209 ettari, comuni di Cavriana e Monzambano (al di fuori dai confini del parco regionale).
Riserva statale Bosco Fontana: 230 ettari (gestita dal Corpo Forestale dello Stato).


Centri del Parco


Centro Parco Bertone e Centro Reintroduzione Cicogna Bianca -Strada Bertone Colarina – 46044 Goito (MN). Rivolgersi alla sede dell’ente: tel. 0376/391550.


Centro Parco di Rivalta sul Mincio e Museo Etnografico dei mestieri del fiume – località Loghino Ariello – Rivalta sul Mincio (Mn) -Tel. 0376/653340.


Nell’area protetta c’è anche una Destinazione EDEN d’eccellenza: è la Riserva Naturale delle Valli del Mincio con i borghi di Grazie, Rivalta e Soave.


I Centri Visita sono aperti da marzo ad ottobre ogni domenica e altre festività.


Per visite guidate per gruppi (scolastici o di adulti) nell’area protetta del Parco del Mincio e nelle sue Riserve Naturali, nei Centri Visita o per prenotare escursioni fluviali in navigazione: Segreteria didattica e turistica del Parco del Mincio – Per info Didattica Parco Mincio – Mantova – Piazza Porta Giulia 10 – Tel. 0376/391550 (dal lunedì al venerdì ore 10-13).


Parco del Mincio


Indirizzo


Piazza Porta Giulia 10
46100 Mantova (Mn)
Tel. 0376 391550
Fax 0376 362657


mail: Parco del Mincio


Sito del Parco del Mincio


Nuovo portale turistico Terre del Mincio


parco-mincio

Parco del Mincio
Scarica il PDF.

>>>Ritorna all’elenco dei Parchi … vicini


Torna inizio pagina